Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Corsi: Sicurezza sul lavoro

Formazione generale dei lavoratori

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore presente in azienda, indipendentemente dal settore di rischio, deve effettuare la formazione generica sui temi riportati in sede di Conferenza Stato-Regioni.

OBIETTIVI
Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012.

CONTENUTI
1. Danno
2. Prevenzione
3. Protezione
4. Organizzazione della prevenzione aziendale
5. Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
6. Organi di vigilanza, controllo e assistenza

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni.
LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€70,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione per Dirigenti (16 h) - Conforme alla CSR 221/2011

A CHI SI RIVOLGE
Coloro che in azienda vengono designati a svolgere l’importante ruolo del dirigente, che cura la sovrintendenza all’attività lavorativa e che garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa (art. 2 c. 1 lett. e) D. Lgs. n. 81/08.

OBIETTIVI
Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, il dirigente aziendale che svolge i compiti del servizio di prevenzione e protezione deve ricevere adeguata formazione. Pertanto, l'obiettivo primario di questo corso è quello di affrontare la formazione per i dirigenti sotto quattro fondamentali aspetti già individuati dall'Accordo stesso: norme, gestione ed organizzazione, individuazione e valutazione dei rischi, comunicazione e formazione dei lavoratori.

CONTENUTI
1. D. Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii.
2. Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale
3. Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
4. I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione
5. Principi comuni
6. Infortuni mancati e dispositivi di protezione
7. Fattori di rischio e relative misure di prevenzione
8. I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi
9. Agenti fisici
10. Sostanze pericolose
11. Rischio Stress Lavoro-Correlato
12. Atmosfere esplosive
13. La gestione delle emergenze
14. Introduzione alla prevenzione incendi
15. Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale
16. Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo

TEST INTERMEDI
Tra i moduli vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. La normativa prevede che il test di verifica finale perla figura del dirigente debba essere effettuato in videoconferenza o in aula.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni.

AGGIORNAMENTO
Quinquennale.
LinguaItaliano
Durata16 ore
Prezzo€210,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

LA COLLABORAZIONE DEL MEDICO COMPETENTE E DELLE FIGURE PREPOSTE ALLA GESTIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE, ALLA LUCE DEGLI ULTIMI SVILUPPI GIURISPRUDENZIALI - AGGIORNAMENTO VALIDO PER RSPP DI TUTTI I MACR. ATECO

A CHI SI RIVOLGE
La normativa sulla sicurezza sul lavoro si applica a TUTTI i settori di attività, privati o pubblici, cui siano adibiti lavoratori subordinati, con la sola esclusione degli addetti ai servizi domestici e familiari. Questo corso in particolare si rivolge a chi svolge il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, designato dal datore di lavoro. L’art. 34 del D.Lgs.81/08 stabilisce che l’RSPP deve frequentare il corso di formazione e l’aggiornamento quinquennale.

OBIETTIVI
Obiettivo formativo di questo corso è il rendere la figura dell’RSPP esterno consapevole e capace di identificare i contenuti di un documento di valutazione del rischio in particolare, valutare la collaborazione del medico competente alla gestione della sicurezza aziendale alla luce degli ultimi sviluppi giurisprudenziali.

CONTENUTI
1. Responsabilità del medico competente
2. Rischio chimico e cancerogeno
3. Il rischio videoterminali
4. Movimentazione manuale dei carichi
5. Rischio Rumore
6. Rischio Stress Lavoro-Correlato
7. Radiazioni Ottiche Artificiali

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008.

AGGIORNAMENTO
Quinquennale
LinguaItaliano
Durata27 ore
Prezzo€135,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione per Preposti (4 h) - Conforme alla CSR 221/2011

A CHI SI RIVOLGE
Coloro che in azienda vengono designati a svolgere l’importante ruolo del dirigente, che cura la sovrintendenza all’attività lavorativa e che garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa (art. 2 c. 1 lett. e) D.Lgs. n. 81/08.

OBIETTIVI
Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, il preposto deve seguire un'adeguata formazione finalizzata al ruolo da espletare all'interno dell'azienda di appartenenza: vigilare su alcuni aspetti riguardanti la sicurezza sul lavoro, la prevenzione dai rischi e la tutela della salute di se stesso e dei lavoratori. Il corso, dunque, affronta i primi 5 punti citati dalla Conferenza Stato Regioni, quali: i principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i fattori di rischio e le tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori necessarie a canalizzare efficacemente le informazioni e la formazione in azienda.

CONTENUTI
1. Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi e responsabilità
2. Obblighi attribuiti congiuntamente al datore di lavoro e ai dirigenti
3. Obblighi dei preposti e dei lavoratori
4. Le altre figure professionali
5. Definizione ed individuazione dei fattori di rischio relativi alle specifiche problematiche
6. Valutazione dei rischi e servizio di prevenzione e protezione
7. La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
8. Il rischio da stress lavoro-correlato e il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, provenienza da altri paesi e tipologia contrattuale
9. La comunicazione
10. Modelli, tecniche e strumenti di comunicazione
11. Comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori neoassunti, somministrati e stranieri

TEST INTERMEDI
All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni
LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€85,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Aggiornamento per Lavoratori - CSR 21.12.2011 (6 h)

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore, definito come: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari (art. 2 comma 1, lettera a., D.Lgs. 81/2008).

OBIETTIVI
Facendo seguito alle disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, la figura del lavoratore deve ricevere un adeguato aggiornamento. È per questo motivo che il presente corso affronta concetti chiave quali il D. Lgs. 81/2008, le norme in materia penale e i rischi associati al luogo di lavoro.

CONTENUTI
1. Uso delle attrezzature di lavoro e DPI
2. Individuazione dei rischi
3. La gestione delle emergenze
4. Movimentazione manuale dei carichi
5. Infortuni mancati e dispositivi di protezione
6. Rischio Chimico e Cancerogeno
7. Rischio Videoterminali
8. Rischio da stress lavoro-correlato

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni.
LinguaItaliano
Durata6 ore
Prezzo€90,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione Generale e specifica rischio basso - Settore Uffici (8h)

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore presente in azienda, indipendentemente dal settore di rischio, deve effettuare la formazione generica sui temi riportati in sede di Conferenza Stato-Regioni.

OBIETTIVI
Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012.

CONTENUTI
1. Danno
2. Prevenzione
3. Protezione
4. Organizzazione della prevenzione aziendale
5. Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
6. Organi di vigilanza, controllo e assistenza
7. Individuazione dei rischi
8. Rischio videoterminali
9. Movimentazione Manuale dei Carichi
10. Disturbi legati alla postura
11. Rischio Rumore
12. Rischio Stress Lavoro-Correlato

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni.
LinguaItaliano
Durata8 ore
Prezzo€110,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione Specifica per i Lavoratori - Rischio Basso

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore presente in azienda, indipendentemente dal settore di rischio, deve effettuare la formazione generica sui temi riportati in sede di Conferenza Stato-Regioni.

OBIETTIVI
Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012.

CONTENUTI
1. Individuazione dei rischi
2. Disturbi legati alla postura
3. Rischio Stress Lavoro-Correlato
4. Movimentazione manuale dei carichi
5. Il rischio rumore

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione in base alle disposizioni espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008 e rafforzate in sede di Conferenza Stato-Regioni.
LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€70,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Aggiornamento per ASPP 20h (CSR 128/2016)

A CHI SI RIVOLGE
Agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno già affrontato la prima formazione e devono
effettuare l’aggiornamento quinquennale.

OBIETTIVI
L’ASPP è la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro.
La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell’aggiornamento quinquennale di questa figura sia
nella modalità di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione).
L’obiettivo di questo corso è ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti.

CONTENUTI
I luoghi di lavoro; Principi comuni; Fattori di rischio e relative misure di prevenzione; Rischi, incidenti e infortuni mancati; Individuazione dei rischi; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Sostanze pericolose; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Agenti fisici; Atmosfere esplosive; Rischio videoterminali; Movimentazione Manuale dei Carichi; Disturbi legati alla postura; Rischio Rumore; Rischio Chimico e Cancerogeno; Radiazioni ottiche artificiali; Rischio Biologico; Direttiva Macchine; Principi d'integrazione della sicurezza; Vibrazioni Meccaniche; La gestione delle emergenze.

LinguaItaliano
Durata20 ore
Prezzo€160,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Aggiornamento per RSPP esterno 40h (CSR 128/2016)

A CHI SI RIVOLGE
Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che hanno già affrontato la prima formazione e
devono effettuare l’aggiornamento quinquennale.

OBIETTIVI
L’RSPP è la figura che fa parte del Servizio di Prevenzione e Protezione incaricata dal Datore di Lavoro.
La CSR n. 128 del 07.07.2016 ha rivisto le condizioni dell’aggiornamento quinquennale di questa figura sia
nella modalità di erogazione che nei contenuti (e quindi negli orari della formazione).
L’obiettivo di questo corso è ottemperare a quanto richiesto dalla normativa attraverso una formazione in cui vengono trattate evoluzioni, applicazioni pratiche e approfondimenti.

CONTENUTI
D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii.; Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale; Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; Infortuni mancati e dispositivi di protezione; Fattori di rischio e relative misure di prevenzione; Sostanze pericolose; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Principi comuni; Agenti fisici; Atmosfere esplosive; La gestione delle emergenze; Introduzione alla prevenzione incendi; Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; I principali soggetti del sistema; Rischi, incidenti e infortuni mancati; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; Individuazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Rischio videoterminali; Movimentazione Manuale dei Carichi; Disturbi legati alla postura; Rischio Rumore; La responsabilità amministrativa civile e penale dei soggetti giuridici; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Test intermedio; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Rischio Chimico e Cancerogeno; Radiazioni ottiche artificiali; Sistemi di Gestione e processi organizzativi – Il DUVRI; Sistemi di Gestione e processi organizzativi – Il Decreto Legislativo 231/01; Le fonti di rischio ed il rischio ergonomico; La comunicazione; La comunicazione e il conflitto; PS1 Cenni di Primo Soccorso; Rischio Biologico; Direttiva Macchine; Principi d'integrazione della sicurezza; Vibrazioni Meccaniche.

LinguaItaliano
Durata40 ore
Prezzo€200,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (32 ore)

Il corso è erogabile in modalità e-learning solo se previsto dal CCNL di riferimento.

A CHI SI RIVOLGE
La legge si applica a TUTTI i settori di attività, privati o pubblici, cui siano adibiti lavoratori subordinati, con la sola esclusione degli addetti ai servizi domestici e familiari.

OBIETTIVI
Al datore di lavoro spetta valutare i rischi per la salute e la sicurezza dei suoi dipendenti per programmare
ed effettuare gli interventi necessari. A tale scopo si avvale del servizio aziendale di prevenzione e protezione, una o più persone nominate (scelte) dal datore di lavoro all'interno dell'azienda oppure tra persone e servizi esterni all'azienda, con il compito di svolgere le attività di prevenzione e di protezione dai rischi professionali. Il corso si propone di formare i lavoratori che intendono assumere il ruolo di RLS nell’ottica di una collaborazione con il datore di lavoro per l’individuazione e la valutazione dei fattori di rischio ed è rivolto uno o più lavoratori eletti o designati per rappresentare i restanti dipendenti dell'azienda per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro.

CONTENUTI
D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii.; Il sistema legislativo e i soggetti del sistema
di prevenzione aziendale; I principali soggetti del sistema; Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; La responsabilità amministrativa civile e penale dei soggetti giuridici; Principi comuni; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Individuazione dei rischi; Fattori di rischio e relative misure di prevenzione; Infortuni mancati e dispositivi di protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; Sostanze pericolose; Rischi, incidenti e infortuni mancati; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Protezione da atmosfere esplosive; Rischio videoterminali; Movimentazione Manuale dei Carichi; Rischio Rumore; Rischio Chimico e Cancerogeno; Radiazioni ottiche artificiali; Disturbi legati alla postura; La gestione delle emergenze; Introduzione alla prevenzione incendi; Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo.
LinguaItaliano
Durata32 ore
Prezzo€180,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - Aggiornamento 2017 per aziende con numero dipendenti tra 15 e 50

Il corso è erogabile in modalità e-learning solo se previsto dal CCNL di riferimento.

A CHI SI RIVOLGE
Il D. Lgs. 81/08 indica che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza debba effettuare un aggiornamento annuale di durata variabile in base al numero di dipendenti presenti nell'azienda stessa:
a) per aziende con un numero dipendenti < 15 l'aggiornamento non è necessario, ma fortemente consigliato;
b) per aziende con un numero di lavoratori compreso tra 15 e 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 4 ore;
c) per aziende con un numero di lavoratori superiore a 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 8 ore.
Visto quanto previsto dalla normativa, tale percorso formativo è indicato per il rappresentante dei lavoratori che svolge il proprio incarico in un’azienda il cui numero di lavoratori compreso tra 15 e 50.

OBIETTIVI
Questo corso prende in esame il sistema legislativo, la gestione delle emergenze e le tecniche di comunicazione.

CONTENUTI
o I principali soggetti del sistema
o Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
o Individuazione dei rischi
o Fattori di rischio e relative misure di prevenzione
o La gestione delle emergenze
o Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale
o Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo


LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€90,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - Aggiornamento 2017 per aziende con numero dipendenti superiore a 50

Il corso è erogabile in modalità e-learning solo se previsto dal CCNL di riferimento.

A CHI SI RIVOLGE
Il D. Lgs. 81/08 indica che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza debba effettuare un aggiornamento annuale di durata variabile in base al numero di dipendenti presenti nell'azienda stessa: a) per aziende con un numero dipendenti < 15 l'aggiornamento non è necessario, ma fortemente consigliato; b) per aziende con un numero di lavoratori compreso tra 15 e 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 4 ore; c) per aziende con un numero di lavoratori superiore a 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 8 ore. Visto quanto previsto dalla normativa, tale percorso formativo è indicato per il rappresentante dei lavoratori che svolge il proprio incarico in un’azienda il cui numero di lavoratori maggiore di 50.
OBIETTIVI
Questo corso prende in esame il sistema legislativo, i modelli di organizzazione, la gestione delle emergenze e le tecniche di comunicazione.
CONTENUTI
Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale; I principali soggetti del sistema; Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; Individuazione dei rischi; Fattori di rischio e relative misure di prevenzione; La gestione delle emergenze; Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; La comunicazione e il conflitto.


LinguaItaliano
Durata8 ore
Prezzo€120,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Powered by ENDURANCE
© Copyright 2012-2017 by ISCOM Emilia Romagna. - Informativa cookie