Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok

Corsi: Sicurezza sul lavoro

LA COLLABORAZIONE DEL MEDICO COMPETENTE E DELLE FIGURE PREPOSTE ALLA GESTIONE DELLA SICUREZZA AZIENDALE, ALLA LUCE DEGLI ULTIMI SVILUPPI GIURISPRUDENZIALI - AGGIORNAMENTO VALIDO PER RSPP DI TUTTI I MACR. ATECO

A CHI SI RIVOLGE
La normativa sulla sicurezza sul lavoro si applica a TUTTI i settori di attività, privati o pubblici, cui siano adibiti lavoratori subordinati, con la sola esclusione degli addetti ai servizi domestici e familiari. Questo corso in particolare si rivolge a chi svolge il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, designato dal datore di lavoro. L’art. 34 del D.Lgs.81/08 stabilisce che l’RSPP deve frequentare il corso di formazione e l’aggiornamento quinquennale.

OBIETTIVI
Obiettivo formativo di questo corso è il rendere la figura dell’RSPP esterno consapevole e capace di identificare i contenuti di un documento di valutazione del rischio in particolare, valutare la collaborazione del medico competente alla gestione della sicurezza aziendale alla luce degli ultimi sviluppi giurisprudenziali.

CONTENUTI
1. Responsabilità del medico competente
2. Rischio chimico e cancerogeno
3. Il rischio videoterminali
4. Movimentazione manuale dei carichi
5. Rischio Rumore
6. Rischio Stress Lavoro-Correlato
7. Radiazioni Ottiche Artificiali

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

CERTIFICAZIONE
Il corso prevede una certificazione secondo le disposizioni di legge espresse nel Testo Unico D. Lgs. 81/2008.

AGGIORNAMENTO
Quinquennale
LinguaItaliano
Durata27 ore
Prezzo€135,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - Aggiornamento 2017 per aziende con numero dipendenti tra 15 e 50

A CHI SI RIVOLGE
Il D. Lgs. 81/08 indica che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza debba effettuare un aggiornamento annuale di durata variabile in base al numero di dipendenti presenti nell'azienda stessa:
a) per aziende con un numero dipendenti < 15 l'aggiornamento non è necessario, ma fortemente consigliato;
b) per aziende con un numero di lavoratori compreso tra 15 e 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 4 ore;
c) per aziende con un numero di lavoratori superiore a 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 8 ore.
Visto quanto previsto dalla normativa, tale percorso formativo è indicato per il rappresentante dei lavoratori che svolge il proprio incarico in un’azienda il cui numero di lavoratori compreso tra 15 e 50.

OBIETTIVI
Questo corso prende in esame il sistema legislativo, la gestione delle emergenze e le tecniche di comunicazione.

CONTENUTI
• I principali soggetti del sistema
• Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
• Individuazione dei rischi
• Fattori di rischio e relative misure di prevenzione
• La gestione delle emergenze
• Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale
• Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo

TEST INTERMEDI
All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. Il test ha tentativi illimitati e deve essere compilato in un’unica soluzione.

NOTA: Il corso è fruibile in e-learning solo se previsto dal proprio CCNL
LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€90,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza - Aggiornamento 2017 per aziende con numero dipendenti superiore a 50

A CHI SI RIVOLGE
Il D. Lgs. 81/08 indica che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza debba effettuare un aggiornamento annuale di durata variabile in base al numero di dipendenti presenti nell'azienda stessa:
a) per aziende con un numero dipendenti < 15 l'aggiornamento non è necessario, ma fortemente consigliato;
b) per aziende con un numero di lavoratori compreso tra 15 e 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 4 ore;
c) per aziende con un numero di lavoratori superiore a 50 è previsto l'obbligo di un aggiornamento di 8 ore.
Visto quanto previsto dalla normativa, tale percorso formativo è indicato per il rappresentante dei lavoratori che svolge il proprio incarico in un’azienda il cui numero di lavoratori maggiore di 50.

OBIETTIVI
Questo corso prende in esame il sistema legislativo, i modelli di organizzazione, la gestione delle emergenze e le tecniche di comunicazione.

CONTENUTI
• Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale
• I principali soggetti del sistema
• Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
• I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione
• Individuazione dei rischi
• Fattori di rischio e relative misure di prevenzione
• La gestione delle emergenze
• Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale
• Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo
• Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori
• La comunicazione e il conflitto

TEST INTERMEDI
All'interno di ogni modulo vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento non vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti. Il test ha tentativi illimitati e deve essere compilato in un’unica soluzione.

NOTA: Il corso è fruibile in e-learning solo se previsto dal proprio CCNL
LinguaItaliano
Durata8 ore
Prezzo€120,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione Specifica per aziende di Autolavaggio - ATECO 2007 G

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore presente in azienda, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, deve effettuare la formazione specifica sui rischi stabiliti all’interno del DVR.

OBIETTIVI
Fornire un'informazione adeguata in merito in merito alla formazione specifica in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2012.

CONTENUTI
• Rischio Chimico e Cancerogeno
• Rischio Biologico
• Individuazione dei rischi
• Disturbi legati alla postura

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.
LinguaItaliano
Durata4 ore
Prezzo€50,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Aggiornamento per i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori (40h)

A CHI SI RIVOLGE
il corso è rivolto ai Coordinatori per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP e CSE che hanno conseguito l’abilitazione ai sensi dell'ex d.lgs 494/96), e che devono assolvere l’obbligo quinquennale di aggiornamento, previsto dall'art. 98 e dall'Allegato XIV al D. Lgs. 81/08.

OBIETTIVI
Il coordinatore in materia di sicurezza e di salute durante la progettazione dell’opera è il soggetto incaricato, dal committente o dal responsabile dei lavori, della redazione del piano di sicurezza e coordinamento e della predisposizione di un fascicolo adattato alle caratteristiche dell’opera, contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori. Tale figura della sicurezza deve effettuare un aggiornamento quinquennale pari a 40h come da riferimento normativo del D. Lgs. 81/08, art. 98 e allegato XIV. Grazie alle disposizioni della CSR 128/2016 questo aggiornamento è possibile fruirlo in e-learning per la sua totalità.

CONTENUTI
Testo Unico 81/08; Formazione sulla sicurezza; Accordo Stato Regioni 22.02.2012; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; Near miss, incidenti mancati (ripreso da corso formatori); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 (modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 81/08); Titolo IV - Sezione III - Scavi e Fondazioni (Artt. 118 - 121); Titolo IV - D. Lgs. 106/09 – Allegati; Decreto Palchi; Documenti di cantiere; Piano Operativo di Sicurezza (POS); Pimus - Piano di Montaggio, uso e smontaggio del ponteggio; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il DUVRI; Nuovo codice appalti D. Lgs. 50/2016
Nuove circolari in materia di appalti pubblici e privati; Capitolato speciale per la sicurezza nei contratti d’appalto per lavori edili o di ingegneria civile; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Movimentazione Manuale dei Carichi; Atmosfere esplosive; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Radiazioni ottiche artificiali; Sostanze pericolose; Rischio Biologico; Rischio videoterminali; Rischio stress lavoro-correlato; Attività di scavo e sbancamento; Ambienti confinati; Rimozione amianto; Impianti elettrici di cantiere; I ponteggi; Lavori in quota e sistemi anticaduta; La scelta dei sistemi anticaduta; Apparecchi di sollevamento; Direttiva Macchine; Uso improprio macchine da cantiere; Introduzione alla prevenzione incendi; Cenni di Primo Soccorso; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo; Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale

TEST INTERMEDI
All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.
LinguaItaliano
Durata40 ore
Prezzo€230,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

R.L.S. - Rappresentante sicurezza dei lavoratori (D.Lgs.81/08)

A CHI SI RIVOLGE
La legge si applica a TUTTI i settori di attività, privati o pubblici, cui siano adibiti lavoratori subordinati, con la sola esclusione degli addetti ai servizi domestici e familiari.

OBIETTIVI
Al datore di lavoro spetta valutare i rischi per la salute e la sicurezza dei suoi dipendenti per programmare ed effettuare gli interventi necessari.
A tale scopo si avvale del servizio aziendale di prevenzione e protezione, una o più persone nominate (scelte) dal datore di lavoro all'interno dell'azienda oppure tra persone e servizi esterni all'azienda, con il compito di svolgere le attività di prevenzione e di protezione dai rischi professionali.
Il corso si propone di formare i lavoratori che intendono assumere il ruolo di RLS nell’ottica di una collaborazione con il datore di lavoro per l’individuazione e la valutazione dei fattori di rischio ed è rivolto uno o più lavoratori eletti o designati per rappresentare i restanti dipendenti dell'azienda per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro.

CONTENUTI
D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii.; Il sistema legislativo e i soggetti del sistema di prevenzione aziendale; I principali soggetti del sistema; Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza; I modelli di organizzazione e di gestione. La vigilanza e gli addetti al servizio di prevenzione e protezione; La responsabilità amministrativa civile e penale dei soggetti giuridici; Principi comuni; I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Individuazione dei rischi; Fattori di rischio e relative misure di prevenzione; Infortuni mancati e dispositivi di protezione; I criteri degli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi; Sostanze pericolose; Rischi, incidenti e infortuni mancati; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Protezione da atmosfere esplosive; Rischio videoterminali; Movimentazione Manuale dei Carichi; Rischio Rumore; Rischio Chimico e Cancerogeno; Radiazioni ottiche artificiali; Disturbi legati alla postura; La gestione delle emergenze; Introduzione alla prevenzione incendi; Competenze relazionali e conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori; Tecniche di comunicazione e lavoro di gruppo.

TEST INTERMEDI
All'interno del corso vi sono dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.

NOTA: Il corso è fruibile in e-learning solo se previsto dal proprio CCNL
LinguaItaliano
Durata32 ore
Prezzo€160,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

CORSO DI FORMAZIONE PER FORMATORI

A CHI SI RIVOLGE
Il corso è qualificante per tutti coloro che vogliano svolgere il mestiere di formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro con i prerequisiti richiesti dal Decreto Interministeriale del 06.03.2013.

OBIETTIVI
L’obiettivo di questo corso è dare una formazione adeguata per qualificare dei formatori-docenti sulle aree tematiche attinenti alla salute e sicurezza sul lavoro, in particolare sulle seguenti tematiche, riportate sul DI 06.03.2013:
- Area normativa/giuridica/organizzativa
- Area rischi tecnici/igienico-sanitari
- Area relazioni/comunicazione

CONTENUTI
Area tematica: Normativa giuridica e organizzativa
D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico sulla Sicurezza e sue ss.mm.ii.; Principi comuni; Rischi, incidenti e infortuni mancati; Formazione sulla sicurezza; Sistemi di Gestione e processi organizzativi - Il Decreto Legislativo 231/01; I near miss.

Area tematica: Rischi tecnici e igienico/sanitari
I luoghi di lavoro; Uso delle attrezzature di lavoro e DPI; Cantieri temporanei e mobili; Segnaletica di Salute e Sicurezza sul Luogo di Lavoro; Rischio videoterminali; Rischio Stress Lavoro-Correlato; Movimentazione Manuale dei Carichi; Agenti fisici; Rischio Rumore; Vibrazioni Meccaniche; Sostanze pericolose.

Area tematica: Formazione e comunicazione
Ruolo e importanza del formatore; La comunicazione; Empatia e mimetismo nella relazione comunicativa; Il tutor; Metodologie didattiche; Come insegnare; Formazione e apprendimento nell'età adulta; Il ruolo del cervello nell'apprendimento degli adulti.

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.
LinguaItaliano
Durata24 ore
Prezzo€230,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Formazione generale e specifica Rischio Basso (8h)

A CHI SI RIVOLGE
Ogni lavoratore presente in azienda, indipendentemente dal settore di rischio, deve effettuare la formazione generica sui temi riportati in sede di Conferenza Stato-Regioni.

OBIETTIVI
Fornire un'informazione adeguata in merito in merito ai concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro, come da art. 37 del D. Lgs. 81/08, rafforzato dall’Accordo Stato-Regioni del 21.12.2011.

CONTENUTI
• Danno
• Prevenzione
• Protezione
• Organizzazione della prevenzione aziendale
• Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
• Organi di vigilanza, controllo e assistenza
• Individuazione dei rischi
• Disturbi legati alla postura
• Rischio Stress Lavoro-Correlato
• Movimentazione Manuale dei Carichi
• Direttiva Macchine e Marcatura CE

TEST INTERMEDI
All'interno del percorso formativo sono presenti dei momenti di verifica dell'apprendimento vincolati che consentono all'utente di interagire con l'animazione verificando l'apprendimento dei concetti presentati.

SUPERAMENTO
Al termine del corso è previsto un test finale che verifica l'apprendimento con domande a risposta singola e multipla riguardo l'intero contenuto del corso suddiviso per i moduli fruiti.
LinguaItaliano
Durata8 ore
Prezzo€100,00 + IVA

Compila con il tuo codice ATECO se vuoi ricevere l’attestato di frequenza.

Powered by ENDURANCE
© Copyright 2012-2017 by ISCOM Emilia Romagna. - Informativa cookie